salta al contenuto

28 giugno 2017

Sistema Tabellare

Il sistema tabellare consiste nella serie di regole che ogni ufficio giudiziario si dà per organizzare il proprio lavoro al fine di individuare chi è il giudice assegnatario di un determinato fascicolo.

La tabelle infatti delineano l'organigramma dell'ufficio, la sua ripartizione in sezioni, l'assegnazione alle stesse dei singoli magistrati ed i criteri di assegnazione degli affari giudiziari e, quindi, stabiliscono le linee informatrici dell'attività di organizzazione e ne consentono il controllo.

Il principio della assegnazione degli affari secondo criteri obiettivi e predeterminati indicati in via generale, consente l'effettiva precostituzione del giudice naturale così come stabilito dall'art. 25 Costituzione (“Nessuno può essere distolto dal giudice naturale precostituito per legge”), nonché la tendenziale attuazione dei valori di indipendenza interna (nel senso di assenza di ogni condizionamento proveniente dall'interno della stessa struttura giudiziaria), di inamovibilità ed imparzialità del giudice.
La circolare sulle tabelle prevede espressamente che “copia del progetto tabellare approvato è …inserita nel sito web dell’ufficio, ove esistente”.


Documenti Allegati

 


Cerca...



Amministrazione Trasparente
Fallimenti Forlì
Aste e Fallimenti Forlì-Cesena
Aste Annunci Tribunale Forlì-Cesena
Aste e Avvisi Tribunale Forlì-Cesena

InfoWeb

  • Accessi unici: 293649
  • Pagine viste: 780334
  • Utenti Connessi: 19
  • IP: 54.162.132.79